Close GalleryQuesto sito utilizza i cookies per migliorare l’esperienza degli utenti. Usando Triennale.org accetti l’uso dei cookies. Scopri di più qui.

Triennale di Milano

 

Archivi1976. XVI Triennale di Milano. Esposizione internazionale delle arti decorative e industriali moderne e dell'architettura moderna.[Città, architettura, design, moda, audiovisivi]

Filtra
xvi.jpg

Esposizione Internazionale delle arti decorative e industriali moderne e dell’architettura moderna.

L’idea innovativa di questa edizione nasce dalla necessità di una vera e propria rifondazione dell’Ente. Da questa rifondazione segue il progetto di ampliare l’attività all’intero arco del mandato triennale, proponendosi come un centro stabile per la produzione di eventi legati alla cultura del progetto. In questo contesto viene eliminata l’Esposizione Internazionale, sostituita da un fitto calendario di eventi e mostre distribuiti in tre cicli successivi seguendo una maglia tematica di sette aree: Conoscenza della città, Il progetto di architettura, La sistemazione del design, Il senso della moda, Lo spazio audiovisivo, La galleria del disegno e il Catasto del disegno.

Per la prima volta si introducono in modo ufficiale argomenti come la comunicazione audiovisiva e la moda. La Triennale diventa un centro permanente di produzione della cultura del design e del progetto.